Blog

Riqualificazione paesaggistica ambientale dell’area della foce del Garigliano

Il Comune di Minturno (LT), con la collaborazione della Soprintendenza ai beni archeologica del Lazio, ha bandito un concorso di idee per acquisire un masterplan per la riqualificazione paesaggistico ambientale e fruizione turistico-ricreativa e nautico-diportistica nell’area terminale della foce del Garigliano.

La zona di intervento è un’area protetta da vincoli ambientali e territoriali ma versa al momento in uno stato di elevato grado di abbandono, oltre a essere meta di un turismo molto poco attento all’ambiente che ne accresce il degrado. L’intervento di valorizzazione dovrà essere finalizzato anche a incrementare i flussi turistici di più elevato target qualitativo.

l costo stimato per la realizzazione dell’opera, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di € 7.000.000 al lordo di I.V.A.

Il concorso di idee è a procedura aperta e si svolgerà in unico grado e in forma anonima.

CALENDARIO

Consegna entro il 25 agosto 2020

PREMI

Il Concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l’attribuzione dei seguenti premi e riconoscimenti: 

  • Premio per il 1° classificato: 20.000,00 Euro; 
  • Premio per il 2° classificato: 3.000,00 Euro; 
  • Premio per il 3° classificato: 2.000,00 Euro.

La documentazione del concorso è scaricabile al seguente link

Clementoni Innovation Project

Clementoni e la piattaforma open innovation desall.com vi invitano a un nuovo progetto di innovazione, la partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti i creativi maggiorenni. Montepremi 5.000 euro.

CALENDARIO

Fase di upload: 12 giugno – 4 agosto 2020 (1.59 PM UTC)
Voto del cliente: dal 4 agosto 2020
Annuncio vincitore: indicativamente entro metà settembre 2020

Per maggiori informazioni: bit.ly/ClementoniContest

Purmundus Challenge 2020

“Geometry and Material in Harmony” è il titolo della Nuova edizione per il concorso dedicato alla stampa 3D e 4D “Purmundus Challenge”. 

I partecipanti sono chiamati ad affrontare l’ardua sfida di creare uno stato di armonia progettuale tra geometria e materiali.

Le possibilità offerte infatti dalla produzione additiva (chiamata anche prototipazione rapida o stampa 3D) sono oggi più numerose che mai dal punto di vista della progettazione, del processo e dei materiali.

Nell’ambito del concorso si incoraggiano i concorrenti a presentare prodotti proporzionati, nei quali giochi un ruolo fondamentale la scelta dei materiali e delle geometrie. Si potranno infatti utilizzare tecnologie che siano ancora in fase sperimentale o addirittura che debbano ancora essere inventare.

Oltre alla qualità della progettazione e all’innovazione, la giuria valuterà anche i benefici in termini di utilità, economia ed estetica che il prodotto può offrire.

I finalisti (fino a 35 progetti) saranno presentati in una mostra speciale alla fiera Formnext di Francoforte, dal 10 al 13 novembre 2020.
La giuria internazionale sceglierà i vincitori e consegnerà loro i premi in occasione della manifestazione.

PREMI

  • primo premio: 3.000 euro + accesso al software Altair Inspire Studio.
  • secondo premio: 2.000 euro + accesso al software Altair Inspire Studio.
  • terzo premio: 1.000 euro + accesso al software Altair Inspire Studio.
  • Simulation Driven Desig: licenza annuale al software Altair Inspire Studio
  • Special Mention, Innovation Prize e Public’s choice: per ogni premio un buono del valore di 250 euro attribuiti da cirp GmbH e potranno essere scambiati per servizi di stampa3D.

Tutti i vincitori riceveranno inoltre il “Purmundus Challenge Trophy”, un certificato e il logo.

Tutte le info al link www.purmundus-challenge.com

Site temple

La piattaforma ARKxSITE lancia Site Temple, un concorso di idee per architetti e studenti under 40 dedicato alla progettazione di un tempio per la meditazione nella fortezza Vera Cruz da Figueira ad Algarve, Portogallo. 

Si tratta di un imponente paesaggio naturalistico con scogliere a picco sull’Oceano Atlantico, tracce di antichi muri in pietra e onde selvagge.

In questo contesto, il concorso richiede di progettare un tempio capace di ispirare un’esperienza meditativa di solitudine e al tempo stesso stimolare i sensi attraverso gli elementi della luce, della materia e dell’acqua; un viaggio intimo per immergersi nel silenzio e nella profonda tranquillità.

CALENDARIO

  • Iscrizioni entro il 5 ottobre 2020
  • Consegna entro il 10 ottobre 2020

QUOTA DI ISCRIZIONE

Il costo di partecipazione varia tra i 60 e i 100 euro in funzione della data di iscrizione.

PREMI

  • Primo classificato: 2000 euro
  • Secondo classificato: 1000 euro
  • Terzo classificato: 500 euro
  • 7 Honorable Mentions

Tutti i progetti ricevuti verranno pubblicati su ArkxSite.com e gli organizzatori promuoveranno i progetti vincitori per pubblicazioni su riviste e blog internazionali.

Iceland cave tower

Tra le pozze termali delle grotte dell’Islanda settentrionale Bee Breeders lancia – in collaborazione con il Landeigendur Voga ehf – un nuovo concorso di idee per la realizzazione di una torre panoramica che funga da punto di sosta e accoglienza per i futuri turisti.

Diventate celebre per esser state scenario di alcune scene di Game of Thrones il complesso di Grjótagjá è un insieme di tre grotte in cui, fino agli anni ’40, era possibile fare il bagno.
La vicina Vogagjá si trova sulla stessa fenditura, a circa 800 metri a sud, ed è diventata una popolare località balneare nel 1990, quando le acque di Grjótagjá sono state riscaldate dall’attività vulcanica a più di 60 gradi e quindi rese impraticabili.

Vogagjá è ancora oggi molto frequentata e i visitatori spesso ignorano i cartelli che vietano di fare il bagno nelle acque. Con così tanti turisti che passeggiano alla ricerca delle grotte, il campo di lava ha subito danni significativi.

Per questo il concorso Iceland Cave Tower punta a creare un nuovo punto di sosta in cui i turisti possano fermarsi ed informarsi prima della visita alle grotte: una torre panoramica che possa diventare un punto di riferimento visibile da lontano e un belvedere per i turisti.

Poiché i progetti vincitori saranno proposti per la realizzazione, è fondamentale che le soluzioni siano ecocompatibili sia nella costruzione che nel funzionamento.

PREMI

  • Primo classificato: 5.000 euro
  • Secondo classificato: 2.000 euro
  • Terzo classificato: 1.000 euro
  • Landowners of Vogar Favorite: 1.000 euro
  • Archhive Student Award: 500 euro + 50 euro ARCHHIVE BOOKS Gift Card
  • BB Green Award: 500 euro
  • 6 menzioni d’onore

Tutti i vincitori riceveranno un certificato di partecipazione e copertura mediatica internazionale e sui canali Bee Breeders.

Tactical Urbanism Now!

Partendo dal recente World Urbanization Prospect dell’ONU, secondo cui “entro il 2050 quasi il 70% della popolazione vivrà in contesti urbanizzati”  Terraviva Competition lancia il concorso Tactical Urbanism Now! 

L’obiettivo è quello di incoraggiare i partecipanti a immaginare una città in cui lo spazio pubblico superi la tradizionale concezione del parco, della piazza o della strada.

Il fine ultimo è dunque quello di sperimentare nuovi scenari urbani, capaci di promuovere lo scambio sociale, le attività della comunità e l’interazione dei cittadini attraverso l’implementazione di progetti multifunzionali.

Sulla base dei principi dell’urbanistica tattica, i partecipanti sono invitati a proporre progetti innovativi per migliorare le attuali condizioni degli spazi pubblici, a partire dalla modularità e flessibilità, trasformando lo spazio urbano in un luogo giocoso, vivace e accogliente.

  • Come lo stesso spazio potrebbe consentire funzioni diverse secondo il programma del giorno?
  • In che modo uno spazio può soddisfare esigenze diverse in base alle esigenze dei potenziali utenti?

Il concorso è aperto a studenti, architetti, designer, urbanisti, ingegneri, artisti, creatori, attivisti e chiunque sia interessato alla trasformazione dello spazio urbano contemporaneo.

È possibile partecipare individualmente o in team.

Per partecipare è necessario registrarsi

CONSEGNA

Il concorso prevede la consegna di 2 tavole in formato A2 (orientamento orizzontale) e un breve testo descrittivo (max 250 parole).

La deadline è fissata per le ore 23.59 del 29 novembre 2020 CET (Central European Time).

ISCRIZIONI

  • Registrazione Early: 59 €* – fino al 15.09.2020
  • Registrazione “Standard”: 89 €* – dal 16.09.2020 al 15.11.2020
  • Registrazione “Late”: 119 €* – dal 15.11.2020 al 29.11.2020

* I prezzi sono tutti IVA esclusa (22%)

PREMI E RISULTATI

  • 1 ° Premio: 2.000,00 €
  • 2 ° Premio: 1.000,00 €
  • 3 ° Premio: 500,00 €
  • Menzione d’oro n. 1: 250,00 €
  • Menzione d’oro n. 2: 250,00 €
  • 10 menzioni d’onore
  • 30 finalisti selezionati

I risultati saranno pubblicati sul sito del concorso il 21 dicembre 2020

Berceto: 5.000 alloggi da ristrutturare con bonus fiscale

Il Comune di Berceto organizza un incontro pubblico per dibattere dell’opportunità di favorire, attraverso l’utilizzo dei bonus fiscali per l’adeguamento sismico e l’efficientamento energetico, la riqualificazione di una grande parte del patrimonio edilizio esistente, stimata nel numero di 5.000 alloggi.

L’incontro si terrà il giorno giovedì 9 Luglio 2020, alle ore 17.00, nei giardini del municipio. Parteciperanno i Presidenti degli Ordini degli Architetti, dei Geometri e degli Ingegneri.

In allegato locandina.

Estratti di mappa ad uso aggiornamento certificati scaduti nel periodo di emergenza sanitaria

La Direzione Centrale Servizi Catastali, Cartografici e di Pubblicità Immobiliare ha fornito chiarimenti sul tema evidenziando che “La disciplina emanata in occasione dell’emergenza epidemiologica COVID19 ha previsto, tra l’altro, la sospensione di numerosi termini; per quanto qui di interesse, l’art. 103, comma 2, del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, ha disposto la proroga di validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza di “tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitatori comunque denominati” in scadenza fino al 31 luglio 2020.” 

Pertanto anche gli estratti di mappa ad uso aggiornamento in scadenza nel periodo di emergenza (dal 31 gennaio 2020 al 31 luglio 2020) devono essere ritenuti validi e vigenti fino al 29 ottobre 2020.

Per maggiori informazioni consultare la comunicazione dell’Agenzia delle Entrate, Direzione Provinciale di Parma, Ufficio Provinciale Territorio.

Borse di studio per la Scuola di paesaggio Emilio Sereni

L’Ordine degli Architetti di Parma ha concesso un contributo per le borse di studio della “Scuola di paesaggio Emilio Sereni XII edizione 2020”, che si svolge presso l’Istituto Alcide Cervi a Gattatico (RE) dal 25 al 29 agosto 2020.

La Scuola di Paesaggio intitolata a Emilio Sereni, importante storico del paesaggio agrario italiano, è una delle più consolidate esperienze formative sui temi paesaggistici. Allestita nella sede dell’Istituto Cervi, dove è conservato anche il patrimonio librario e archivistico di Sereni, essa costituisce una feconda occasione d’incontro fra università, scuola e governo del territorio. Con una impostazione pluridisciplinare, la Scuola è rivolta a coloro che sono impegnati nei diversi campi dell’istruzione e della formazione, della ricerca, dell’amministrazione pubblica, delle professioni, dei musei e dell’associazionismo culturale e ambientale.

L’edizione di quest’anno si svolge in una fase di emergenza determinata dalla pandemia da Covid-19 che ci costringe a rivedere radicalmente il rapporto uomo/natura e a ripensare i modelli di sviluppo e gli stili di vita. La scelta di dedicare la Scuola al Paesaggio nel rapporto città-campagna, oltre a riprendere un tema classico della storia italiana, è parsa quindi ulteriormente avvalorata nell’ottica di affrontare la crisi delle relazioni tra mondo rurale e mondo urbano e per elaborare strategie e linee di intervento finalizzate alla necessaria ricostruzione di questo rapporto, verso un riequilibrio che trovi nelle dinamiche del paesaggio una delle espressioni più eloquenti, utili all’analisi e alla prospettiva.

CFP

Agli Architetti la partecipazione consentirà l’acquisizione di 20 C.F.P. per l’intero corso (6 C.F.P. per giornata intera).

BORSE DI STUDIO

Sarà possibile accedere a due tipi di borse di studio:

  • Borse di studio per studenti e dottorandi

Vengono assegnate 10 BORSE DI STUDIO a STUDENTI (di età inferiore ai 35 anni) iscritti a corsi di LAUREA, LAUREA MAGISTRALE, SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE, DOTTORATI e MASTER.

Ciascuna borsa di studio consiste nella copertura della quota di iscrizione alla scuola, dei costi di alloggio e dei pasti consumati presso il punto ristoro dell’Istituto Cervi.

La selezione avviene in base ai percorsi formativi e/o esperienziali attinenti alle discipline della Scuola di Paesaggio (storiche, geografiche, agrarie, ambientali, paesaggistiche, socio-economiche, politiche, antropologiche).

Chi intende candidarsi deve inviare domanda su carta libera con allegato il proprio curriculum vitae e l’elenco di eventuali titoli e/o pubblicazioni oltre al modulo di iscrizione e alla distinta di versamento della quota (che verrà restituita a fronte dell’assegnazione della borsa di studio) all’indirizzo di posta [email protected] entro e non oltre il 5 luglio 2020.

La commissione preposta alla selezione è formata dal comitato scientifico della XI Edizione della Scuola di Paesaggio «Emilio Sereni».

  • Borse di studio Architetti under 35

Vengono inoltre assegnate 3 BORSE DI STUDIO a giovani architetti di età inferiore ai 35 anni (non compiuti alla data di inizio della Scuola di Paesaggio), iscritti all’Ordine degli Architetti PPC di Modena, Parma e Reggio Emilia a copertura della quota di iscrizione alla Scuola e dei pasti consumati presso il punto ristoro dell’Istituto Cervi.

Un’apposita commissione (composta dal Comitato scientifico della Scuola di Paesaggio 2020 e dai rappresentanti dell’Ordine) sceglierà il candidato idoneo secondo i criteri di titoli, curriculum ed età.

Le domande, corredate da curriculum, vanno inviate via email a [email protected] entro e non oltre il 5 luglio 2020.

PROGRAMMA

Si rimanda all’allegato per il programma completo.

Affidamento servizi di progettazione per restauro e valorizzazione del Castello di Cirò

Il Comune di Cirò bandisce una gara per il conferimento dell’incarico di progettazione preliminare definitiva ed esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione, direzione lavori, contabilità dei lavori, finalizzati al restauro e valorizzazione del castello di Cirò ubicato nel centro storico di Cirò – 1°lotto funzionale.

La Centrale Unica di Committenza della Provincia di Crotone si avvale di un sistema di negoziazione informatico per l’aggiudicazione della gara d’appalto in oggetto. Tutta la documentazione di gara è disponibile sulla Piattaforma, accessibile al seguente link https://sua.provincia.crotone.it/concorsi/id30-dettaglio.

Per accedere al sistema e partecipare alla gara è necessaria la registrazione.

COMUNICAZIONI DALL'ORDINE

INFORMAZIONI ED EVENTI

STAY CONNECTED

1,249FansMi piace