Il consiglio direttivo della Struttura Tecnica Nazionale della Protezione Civile ha approvato il regolamento. Tale regolamento richiama gli obiettivi statutari, definendo l’organizzazione territoriale della STN, che vuole essere un modello sperimentale di attività e di supporto allo Stato, in sinergia con le professionalità tecniche italiane.