Il corso vuole introdurre e stimolare i professionisti dell’architettura alla comunicazione, una disciplina progettuale a cui oggi è necessario guardare, tanto per far conoscere il proprio lavoro al pubblico e alla critica, quanto per comprendere le dinamiche relazionali con istituzioni e contesto sociale.

Nella nostra epoca in cui la comunicazione è diventata dominante, in particolare quella di tipo visivo, conoscere i suoi meccanismi è un upgrade importante per ogni studio di architettura, qualsiasi sia la sua dimensione. La capacità di portare alla conoscenza degli altri il proprio lavoro e il proprio messaggio fa la differenza, sia quando si tratta della presentazione di un concetto al committente, sia nella sua divulgazione a livello mediatico. In altre parole, la comunicazione è una componente fondamentale del progetto, da governare in ogni suo passaggio.

Attraverso la comunicazione, l’architetto esplicita il proprio ruolo di complexity solver e di mediatore tra il progetto e la società a cui è destinato, facendo crescere la coscienza collettiva sulla funzione civile dell’architettura.

L’Ordine degli Architetti PPC di Parma organizza il seminario in due incontri dal titolo “L’architetto, i media e la società”, per introdurre i progettisti a questa disciplina ancora giovane, ma ormai entrata a far parte del percorso di studi in molte facoltà di Architettura nel mondo. Partendo da un approccio teorico sulla visione e percezione delle immagini e dell’immaginario architettonico, si propongono alcuni casi di Studi di architettura che hanno già affrontato e interpretato in maniera personale la materia, tra cui gli studi olandesi MVRDV e KCAP. A seguire gli strumenti di lavoro, passando dall’online all’offline, dalle relazioni con una redazione a quelle con il contesto sociale, fino all’uso dei social network.

Un corso dall’approccio dinamico condotto da due professionisti della disciplina, che dialogheranno sui temi della comunicazione per l’architettura aprendo un dibattito con i partecipanti.

Il fine ultimo di questo seminario è non tanto quello di fornire delle regole, quanto quello di offrire un metodo, che sia alla portata di ogni professionista e che ognuno possa declinare a seconda del proprio contesto lavorativo e sociale.

Il seminario in due incontri, valido ai fini della formazione professionale, è concepito come un unico corso ed eroga complessivamente 6 CFP.

I crediti potranno essere attribuiti solo a chi seguirà gli incontri per la loro intera durata.

PROGRAMMA

  •  Perché comunicare l’architettura?

Giovedì 22 aprile, dalle 16 alle 19

  •  Come raccontare i miei progetti: strategie, linguaggi e mezzi di comunicazione

Giovedì 29 aprile, dalle 16 alle 19

RELATORI

  • Paolo Schianchi, Docente di Visual Communication, direttore di testate di Architettura, saggista
  • Christiane Bűrklein, Senior Communication Expert presso lo studio KCAP, blogger, interprete professionista

MODALITA` DI ISCRIZIONE E FRUIZIONE

  • Costo: 20 euro + iva
  • Streaming su piattaforma GoToWebinar
  • CFP: 6
  • Termine di iscrizione: 20 aprile
  • Iscrizione su [email protected] tramite crediti della piattaforma ufficioweb.

Istruzioni dettagliate per il corso a pagamento: 

Il link unico per entrambe le giornate e le istruzioni per accedere al webinar sono indicati nell’Area riservata agli iscritti del corso su  [email protected], visibile solo dopo aver effettuato il pagamento.

Il giorno prima di ciascun appuntamento verrà inviato un promemoria all’indirizzo mail ordinario indicato al momento dell’iscrizione. Si rammenta di controllare la casella di posta elettronica indicata al momento dell’iscrizione su [email protected], che deve essere di posta ordinaria.

ALLEGATO