L’Amministrazione Comune di L’Aquila ha stabilito, coerentemente con gli indirizzi strategici della ricostruzione della città, di realizzare una sede unica dei propri uffici in cui concentrare tutte le attività istituzionali ad eccezione degli uffici di rappresentanza da riubicare nella sede storica di Palazzo Margherita d’Austria, nel centro cittadino.

A seguito di un complesso percorso tecnico-amministrativo è stato, tuttavia, stabilito di prevedere all’attuazione di un primo lotto di opere nel sito individuato, consistenti nella realizzazione della nuova sede dell’autoparco municipale nonché nell’adeguamento del collettore transitante in adiacenza dell’area; nel medesimo organismo edilizio è richiesta altresì la realizzazione di destinazioni direzionali per funzioni istituzionali di Protezione Civile e di controllo del territorio al fine di detenere un apparato organico per le attività emergenziali e di prima assistenza alla popolazione.

Il progetto dovrà prevedere sinteticamente le seguenti attività, che saranno sviluppate nei successivi gradi della progettazione:

  • la realizzazione degli edifici dell’autoparco municipale secondo i parametri di riferimento definiti nel quadro esigenziale;
  • la realizzazione dei parcheggi di pertinenza degli uffici comunali;
  • la realizzazione di aree servizi complementari;
  • la sistemazione delle aree esterne;
  • l’adeguamento del collettore transitante in adiacenza all’area;
  • interventi di adeguamento e miglioramento della viabilità e dell’accessibilità all’area.

È adottata una procedura aperta in due gradi, in forma anonima. Per le procedure del Concorso e per i rapporti fra la Ente banditore e Concorrenti, al fine di garantire anonimato e condizioni uniformi di partecipazione, saranno utilizzate esclusivamente vie telematiche, attraverso l’uso di una piattaforma informatica concessa dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (CNAPPC), in virtù del protocollo di intesa sottoscritto tra la Stazione appaltante e lo stesso CNAPPC. In particolare i Concorrenti, per partecipare al Concorso, utilizzeranno il seguente sito web, appositamente predisposto: https://www.concorsiawn.it/autoparco-municipale-laquila

CALENDARIO

  • Apertura del termine per l’invio degli elaborati e della documentazione amministrativa per il 1° grado, 01.02.2021
  • Chiusura delle iscrizioni e contestuale invio degli elaborati e della documentazione amministrativa per il 1° grado (entro le ore 12:00), 15.03.2021
  • Chiusura lavori del primo grado della commissione giudicatrice 15.04.2021
  • Pubblicazione dei codici alfanumerici dei concept progettuali ammessi al 2° grado 16.04.2021
  • Apertura del termine per l’invio degli elaborati e della documentazione amministrativa per il 2° grado 03.05.2021
  • Chiusura del periodo per l’invio degli elaborati e dell’eventuale documentazione amministrativa per il 2° grado (entro le ore 12:00) 07.06.2021

PREMI

Il Concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l’attribuzione dei seguenti premi:

  • Premio per il 1° classificato: euro 50.473,32 (60%) (compreso completamento progetto di fattibilità)
  • Premio per il 2° classificato: euro 8.412,22 (10%)
  • Premio per il 3° classificato: euro 8.412,22 (10%)
  • Premio per il 4° classificato: euro 8.412,22 (10%)
  • Premio per il 5° classificato: euro 8.412,22 (10%)