top logo
header news

Inarcassa

Codici Deontologici relativi alla professione di Architetto, Pianificatore Territoriale, Paesaggista, Conservatore, Architetto Iunior e Pianificatore Territoriale Iunior
Il Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori ha approvato i nuovi Codici Deontologici relativi alla professione di Architetto, Pianificatore Territoriale, Paesaggista, Conservatori dei Beni Architettonici ed Ambientali Italiani, Architetto Iunior e Pianificatore Territoriale Iunior.

Delegato Inarcassa

Il delegato Inarcassa per la nostra provincia è Mauro Barbacini
(studio: 0521 281298 mail: arch.mauro@barbaciniventuri.it ) -

Per informazioni su Inarcassa consulta http://www.inarcassa.it/ -
oppure consulta le seguenti FAQs Inarcassa a cura di M. Barbacini

FAQs Inarcassa

1) Requisiti necessari per iscriversi.
Possesso contemporaneo di 3 requisiti: Iscrizione Ordine Professionale; Partita IVA individuale o di associazione o società di professionisti; non assoggettamento ad altra previdenza obbligatoria;

2) E' possibile scegliere se iscriversi o no?
No! Se si è in possesso dei requisiti l'iscrizione è obbligatoria;

3) E' possibile fare versamenti volontari dopo la cancellazione?
No! Non è ammessa prosecuzione volontaria;

4) E' possibile iscriversi se si è dipendenti e l'attività prevalente è quella professionale?
No! L'iscrizione ad Inarcassa è incompatibile con altre previdenze obbligatorie;

5) Sono iscritto ad Inarcassa ed ho ricevuto 5 giorni di supplenza, devo cancellarmi e reiscrivermi?
Si! Se interviene un rapporto di lavoro dipendente occorre comunicare ad Inarcassa l'assunzione, allegando la certificazione, chiedendo la cancellazione per il relativo periodo e la reiscrizione;

6) Cosa fare se si chiude la Partita Iva o se ci si cancella dall'Ordine Professionale?
La perdita di uno di questi requisiti comporta la cancellazione dai ruoli d'Inarcassa: alla richiesta di cancellazione allegare certificato di cancellazione dall'Ordine o di chiusura della Partita IVA;

7) Dipendente con P. IVA espone il contributo integrativo 2% in fattura, è iscritto Inarcassa?
No! Tutti gli Ingegneri ed Architetti con P.IVA. iscritti o meno ad Inarcassa, versano il contributo integrativo del 2% sul volume d'affari professionale dichiarato ai fini IVA.; nella fattispecie il professionista non può essere iscritto perché è soggetto ad un'altra forma previdenziale obbligatoria.